1701 Officina Enoica chiama Franciacorta

1701 è la data della prima vinificazione dell’azienda agricola dei fratelli Silvia e Federico Stefini, che qualche anno fa hanno rilevato undici ettari di una delle più antiche proprietà vitivinicole della Franciacorta. Ritornare alle origini e coltivare con metodi naturali è il cuore del progetto di Silvia e Federico, scelta non scontata in un territorio vocato alla viticultura ma molto spesso poco rispettato da questa. L’agricoltura biodinamica, il rispetto del ciclo vitale della vigna e del vino sono le risposte che cercavamo.


Da queste risposte nascono le bottiglie che portano dentro l’idea, la terra e che andremo a bere: Cuvèe Premièr metodo charmat ottenuto dalla vinificazione delle pregiate uve franciacortine chardonnay e pinot nero vendemmiate manualmente grappolo per grappolo e lasciate a maturare sui lieviti tre mesi e Franciacorta Brut docg metodo classico Chardonnay 85%, Pinot Nero 15% maturato 30 mesi sui lieviti.

Officina Enoica e Stefania vi invitano a bere e ad ascoltare venerdì 5 Dicembre dalle 19 fino a notte fonda da Miobio in via thaon de revel 9……e insieme a noi anche il Moscato “San Gros” con Gianfranco Torelli l’autore di questa dolce opera.

Nessun commento

Nota che i commenti sono disposti in ordine cronologico con gli ultimi più in alto. Subscribe | Comment

Leave a Reply