…ben venga Maggio…

Ancora in Toscana e si ritorna in maremma per conoscere i vignaioli naturali di Officina Enoica. Questa è la volta della Fattoria la Marietta che ci racconterà il Morellino di Scansano, il Vigna Marietta ottenuto da uve Sangiovese e il Campocecco  un uvaggio Sangiovese Cabernet Souvignon, figli della passione di Claudio Saveri che descrive così il suo incontro con questa terra: “In Maremma per trovare la terra, sorgente di rinascita, fonte di energia, abbraccio accogliente.Esserci per stare bene. Poi, l’incontro con una collina. Sulla cima un casale, due anziani, olivi e il mare in fondo.Il nome; Podere Mandorlaie. Io e la mia storia. Terra composita, piena, diversificata nei suoi elementi costitutivi. Terra complessa e ricca di colori, di profumi e umori. Era quello che cercavo. L’ho immaginata ricoperta di viti, in cima ad ogni filare un cespuglio di rose. Rosse. Dentro il vigneto ho visto mia madre, toscana d’origini e di carattere. Le mie radici. E’ sgorgata la determinazione di esserci. Parlare con gli anziani. Acquistare quella terra che ho sentito subito mia. A mia madre ho dedicato il nome della mia azienda, alla forza, al suo sostegno,stava nascendo Fattoria La Marietta.


Sabato 25 Maggio dal pomeriggio fino a notte fonda  tutti da Miobio per bere e sapere cosa stiamo bevendo.


Nessun commento

Nota che i commenti sono disposti in ordine cronologico con gli ultimi più in alto. Subscribe | Comment

Leave a Reply